Attendere prego...
 Hacking, adapting,
designing and creating
I software contenuti

 

dBook offre una serie di software pensati per le attività didattiche in classe:

mCloud

Software per l’archiviazione dei file di lavoro personali e per la loro condivisione tra gli utenti. 

SugarCAD

Software di modellazione di oggetti tridimensionali. SugarCAD propone 3 livelli di interfaccia a seconda dell’età degli utenti. L’interfaccia Kids, che permette il disegno di figure tridimensionali disegnando con il dito su device touch (come per esempio i tablet), l’interfaccia standard e l’interfaccia avanzata. 

dSerra

Software per la gestione di una serra idroponica. Per questo genere di uso è previsto l’uso di sensori per il rilevamento di dati importanti per il corretto monitoraggio della serra, come la temperatura e l’umidità dell’aria, la temperatura dell’acqua, il grado di luce presente nella serra e la quantità di solidi disciolte in acqua (TDS), oltre alla possibilità di gestire l’accensione e lo spengimento dell’illuminazione con led, specifici per la coltivazione, a seconda delle fasce orarie impostate.

dStop

Software per la realizzazione di video con le tecnologie stop motion e time stamp. In tutti e due i casi i video vengono realizzati tramite il montaggio temporizzato di immagini che possono essere scattate con la webcam del dBook, oppure immagini realizzate con qualunque altro device.

Doku

Software per la scrittura delle documentazioni delle esperienze attraverso la scrittura di un blog di classe o di istituto per la realizzazione di una cultura sociale e collettiva.

dPecs

Software per la realizzazione di percorsi secondo la metodologia didattica PECS (Picture Exchange Communication System). Il sistema di comunicazione per scambio di immagini è una forma di comunicazione aumentativa e alternativa prodotta dalla Pyramid Educational Consultants.

dMovie

dMovie è un video editor in grado realizzare video attraverso l'assemblaggio di immagini, audio e video. Tutti i vari elementi sono gestiti all'interno della classica timeline dove sono offerte alcune delle funzioni di base indispensabili per questo genere di attività. 

Sincronizzazione

Permette l’invio dei propri contenuti realizzati con Doku verso un repository Indire di raccolta delle esperienze. Con questo strumento è possibile anche navigare i contenuti inviati dalle altre scuole e copiarli nella propria installazione in modo di avere esempi di attività didattiche eseguite attraverso l’uso del dBook e da proporre alla classe durante le proprie attività didattiche. 

Formazione e supporto rivolto a docenti e finalizzato alla realizzazione in classe di un attività didattica basata su Minecraft.
IDeAL è un approccio progettuale per docenti basato su una metodologia di tipo design-based, e incentrato sulla produzione di prodotti e/o servizi e orientato allo sviluppo di competenze XXI sec e l’apprendimento profondo
Il questionario "a didattica a distanza dal punto di vista degli studenti" si inserisce all'interno di percorsi di formazione che i ricercatori INDIRE stanno conducendo per accompagnare l'utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica laboratoriale. La ricerca ha l'obiettivo di indagare la percezione degli studenti di ogni ordine e grado in merito ad alcuni aspetti legati alla didattica nel periodo di distanziamento sociale. La compilazione del questionario è anonima e le risposte saranno utilizzate solo a fini di ricerca: i risultati saranno restituiti sul sito INDIRE nel prossimo autunno.
I docenti che intendono partecipare devono prima attendere l'adesione da parte della propria scuola alla sperimentazione. Leggi le istruzioni estese per aderire al bando
Adesione alla sperimentazione
Maker@Scuola
Nato nell'ambito della sperimentazione del progetto di ricerca "Maker@Scuola", SugarCAD è un software di modellazione 3D gratuito che, grazie alla sua semplicità di utilizzo, permette a docenti, studenti e makers di dare forma alle loro idee.
Maker@Scuola
Le serre idroponiche, intese come contesti supportati da una tecnologia avanzata per attivare una didattica laboratoriale innovativa e introdurre il metodo scientifico in classe
Maker@Scuola