Attendere prego...
 Hacking, adapting,
designing and creating
INDIRE LAB
 Indire LAB è un contenitore che aggrega molte delle realtà che sono nate e cresciute intorno all’Area Tecnologica di INDIRE. Lo scopo di questo sito è di far emergere queste realtà tramite informazioni organizzate. Come succede tipicamente nei think-tank qui si sperimentano tecnologie e metodologie innovative cercando di rispondere alle esigenze che ...
News
 Con l'acronimo RTC (Real Time Collaboration) si vogliono indicare tutti quei software online che permettono l'interazione contemporanea di più utenti sullo stesso file o progetto, una tecnologia introdotta da alcuni anni, ma che, in un momento come quello che stiamo vivendo, permette di continuare a sviluppare concetti e metodologie di studio molto importanti come quelli basati sulla collaborazione e la condivisione. Da circa un mese abbiamo realizzato un piccolo software per la scrittura di contenuti multimediali (cioè composti da testi, link, immagini, ...
 Lunedì 15 febbraio ha inizio la prima delle formazioni (e ricerche sul campo) organizzate nell’ambito del progetto “La piccola scuola elbana come scuola della comunità educante”, l’iniziativa nata dalla collaborazione traIndireeRegione Toscana e indirizzata ai d...
 Durante il lockdown per la pandemia da SARS-CoV-2, un gruppo di tecnologi INDIRE ha fatto fronte alla carenza nazionale di dispositivi di protezione ad uso degli operatori sanitari e si è unito aila rete di maker italiani per stampare visiere protettive da d...
 Dopo aver realizzato il prototipo della serra idroponica, stiamo lavorando per realizzare un kit basato su sensori con connettori Grove, uno standard che permette un assemblaggio m...
 
 A questo LINK un breve estratto del video di documentazione della metodologia IDeAL impiegata per gestire un'attività con le stampanti 3D VAI AL VIDEO...
 
 Dall'esperienza raccolta sul campo da in3Dire nasce dBook che dal mondo dedicato esclusivamente alla stampa 3D e si propone anche in altri ambiti. Il sistema di base rimane grosso ...
 
Formazione e supporto rivolto a docenti e finalizzato alla realizzazione in classe di un attività didattica basata su Minecraft.
IDeAL è un approccio progettuale per docenti basato su una metodologia di tipo design-based, e incentrato sulla produzione di prodotti e/o servizi e orientato allo sviluppo di competenze XXI sec e l’apprendimento profondo
Il questionario "a didattica a distanza dal punto di vista degli studenti" si inserisce all'interno di percorsi di formazione che i ricercatori INDIRE stanno conducendo per accompagnare l'utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica laboratoriale. La ricerca ha l'obiettivo di indagare la percezione degli studenti di ogni ordine e grado in merito ad alcuni aspetti legati alla didattica nel periodo di distanziamento sociale. La compilazione del questionario è anonima e le risposte saranno utilizzate solo a fini di ricerca: i risultati saranno restituiti sul sito INDIRE nel prossimo autunno.
I docenti che intendono partecipare devono prima attendere l'adesione da parte della propria scuola alla sperimentazione. Leggi le istruzioni estese per aderire al bando
Adesione alla sperimentazione
Maker@Scuola
Nato nell'ambito della sperimentazione del progetto di ricerca "Maker@Scuola", SugarCAD è un software di modellazione 3D gratuito che, grazie alla sua semplicità di utilizzo, permette a docenti, studenti e makers di dare forma alle loro idee.
Maker@Scuola
Le serre idroponiche, intese come contesti supportati da una tecnologia avanzata per attivare una didattica laboratoriale innovativa e introdurre il metodo scientifico in classe
Maker@Scuola